Giorgio Geraci  (Palermo, 1953), medico, psichiatra e psicoterapeuta gruppoanalista, ex giornalista pubblicista , nato e vissuto a Palermo,  si trasferisce, per lavoro, a Trapani dove vive dal 1985.
Da sempre appassionato delle arti, nel duemila istituisce un laboratorio grafico pittorico con i pazienti del Centro Diurno Psichiatrico di Trapani.

Accetta le sollecitazioni che arrivano dai pazienti che lo spingono ad accostarsi all’arte pittorica e viene aiutato, nell’intraprendere questo percorso, da Giovanni  Cilluffo, uno degli infermieri che lavora con lui, pittore dilettante.

Le sue prime esperienze coloristiche su tela risalgono al 2002.

Sostenuto dal gallerista, ed amico, Dino Serra, si lancia,  in una prima esperienza  personale, nell’aprile  2008, dopo avere partecipato a tante collettive.

L’età, le tante esperienze professionali e di vita gli hanno permesso di arrivare, a questa nuova meta, con un bagaglio emotivo e percettivo che può riversare pienamente sulle tele senza timore di “sbagliare”, essendo certo che, l’arte, può solo aiutare a stare meglio, “a prescindere”.

Ama scrivere, fare fotografie, ascoltare jazz ed è oggi consapevole di avere assunto, tra i propri piaceri, anche quello della pittura, che gli permette di continuare a vivere il mondo dell’arte con il rispetto e la deferenza proprie del neofita “maturo”.

Mostre collettive :

Segni sempre indecifrabili?     (2002)   Galleria Quadreria del Lotto (Trapani)

Segni sempre indecifrabili?      (2003)   Galleria Quadreria del Lotto (Trapani)

Segni sempre indecifrabili?      (2004)   Galleria Quadreria del Lotto (Trapani)

Contaminazioni  1                (2005)   Galleria Li Muli (Trapani)

Attiva-Mente                     (2005)   Galleria Spazio Aperto  4  (Erice)

Segni sempre indecifrabili?      (2005)  Spazio Ricreativo Parrocchia S. Michele (Erice)

Contaminazioni  2                (2006)  Galleria Chiesa di Sant’Alberto (Trapani)

Contaminazioni  3                (2007)  Galleria Quadreria del Lotto (Trapani)

Segni sempre indecifrabili ?     (2008)  Galleria La Vicaria (Trapani)

Tempo di VolArte                 (2009)  Caffè Letterario “Il caffè sotto il mare” (Trapani)

Segni sempre indecifrabili?      (2010)  Palazzo De Filippi (Trapani)

Tempo di VolArte 2               (2011) Galleria La Vicaria (Trapani)

Suggestioni di rosso             (2012)  Galleria La Vicaria (Trapani)

Segni                            (2012)  Chiesa Santa Croce (Erice)

Segni sempre indecifrabili?      (2014)  Foyer del Teatro Comunale di Custonaci  (Custonaci)

Solidarietàrte (2014)  Chiesa Sant’Alberto (Trapani)

Armamari                        (2014)  Arsenale della Marina Regia (Palermo)

Mostre personali:

C’est la vie              (Aprile 2008)  Galleria Quadreria del Lotto (Trapani)

La luce dei miei occhi          (Dicembre 2008) Galleria La Vicaria (Trapani )

Ritorno a casa                  (Maggio 2009) Centro Studi Medicina Integrata (Palermo )

Al monte, lassù … tra le nuvole (Agosto 2009) Polo Umanistico  (Erice )

“ … Compatibilità …”(2009) Sala Cavarretta Convento del Carmine (Marsala)

On my mind – Nella mia mente    (2010) Seminario Vescovile (Erice )

Dalla Madonna alla Befana       (2011) Casa Vogue (Trapani )

Spazi Metamorfici               (2011) Ex Convento dello Spirito Santo  (Palermo)

Ritorno al Monte (2019) Polo Museale Cordici (Erice)